...

Consegna e installazione gratuita

Cottura con piastra in acciaio inox

Cottura con piastra in acciaio inox

Con questa soluzione il fuoco riscalda per conduzione la piastra in acciaio inox (spessore 6 mm) e quindi direttamente il cibo, raggiungendo la temperatura ideale di cottura in modo veloce (230/250° in soli 7 minuti) e uniformemente distribuito su tutta la superficie.

I vantaggi sono:

– Riscaldamento rapido grazie ai bruciatori a banda larga

– Cottura leggera e salutare: si cucina direttamente sulla piastra, senza aggiunta di oli o grassi, per cui il cibo mantiene inalterate le sue proprietà nutritive e il sapore

– Igiene: la piastra in acciaio inox non arrugginisce

– Pulizia più facile: la piastra presenta dei fori all’altezza di una grondaia interna in cui defluiscono i grassi di cottura

– Risparmio: il calore della fiamma non si disperde consentendo di abbattere il consumo di gas.

cottura griglia 2

Cottura con piastra

Per verificare se la piastra è pronta all’uso, versarci sopra delle gocce d’acqua: se queste corrono lungo la piastra significa che la temperatura ideale è stata raggiunta, se invece le gocce evaporano all’istante attendere qualche minuto.

Tempi di cottura

Cuocere a fuoco moderato le carni grasse come le costine, a cui serve tempo per cuocere all’interno ed eliminare il grasso in eccesso. Le carni da macello (bovini e suini) hanno bisogno di temperature elevate, mentre alle carni bianche (pollo, tacchino, coniglio) serve un calore moderato. Il pesce richiede meno tempo rispetto alla carne e va cotto a fuoco basso, così come le verdure.

Pulizia della piastra

Riscaldare la piastra e lavarla con acqua e aceto, aiutandosi con un raschietto per rimuovere eventuali incrostazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Novità BBQ Ibrido

Usare sia il gas che il carbone, sullo stesso BBQ?
Da oggi i vostri sogni si realizzano!
bbq ibrido

Novità! Il BBQ ibrido, funzionante sia a gas che a carbone grazie all’utilizzo di una pratica vaschetta in acciaio inox.
Basterà posizionare la vaschetta in acciaio inox all’interno del BBQ, grazie alla sua struttura ad incastro si inserirà perfettamente sui bruciatori. Una volta inserita la vaschetta, al suo interno si potrà posizionare il carbone, accendere i bruciatori sottostanti ed il gioco è fatto.
Pratico, veloce e funzionale.. cosa volere di più?

Specifiche tecniche acciaio inox 304 vs 430.

La scelta dell’acciaio su cui si cuociono carne, verdure, pesce e cibi in generale è di importanza fondamentale per la salute del nostro organismo, per questo noi di Pianeta Grill utilizziamo l’acciaio inox per le nostre griglie e piastre di cottura.

Nei barbecue (sia a gas che a legna) vengono raggiunte alte temperature: ciò significa che i componenti chimici con cui è realizzata la griglia possono rilasciare sostanze e metalli che vengono assorbite dai cibi, e quindi digerite, l’acciaio inox non ha questi problemi perché per fondere deve avere una temperatura minima di 1450° quindi temperature difficilmente se non impossibile da raggiungere con un barbecue.

Gli acciai per cottura devono essere acciai di qualità: essere utilizzabili per la cottura dei cibi, stabili alle alte temperature, e resistenti alla corrosione nel tempo.

Pianeta Grill utilizza principalmente 2 tipi di acciaio per i barbecue e le griglie di cottura: l’acciaio inox 304 e l’acciaio inox 430.

Sia l’acciaio 304 che l’acciaio 430 rientrano, secondo il Decreto del Ministero della Sanità del 21 marzo 1973, tra gli acciai che possono essere in contatto con gli alimenti.